Escursione in mtb sul Monte Perone innevato

Ieri è nevicato sulle vette dell’Elba. Non molto però è nevicato e dal momento che si tratta di un evento abbastanza raro all’Elba, non volevo perdermi un’escursione in mtb con la neve prima che si sciogliesse. Stamani con mio fratello siamo quindi saliti di buon ora sul monte Perone in mtb. Abbiamo percorso la strada asfaltata arrancando tra la neve ed il ghiaccio, poi abbiamo proseguito per la pista forestale che conduce alle Piane del Canale e siamo scesi dalla prima discesa della Marathon Elba Ovest del 2010 (quella che arriva alle cave di granito di San Piero). Pedalare sulla neve è veramente divertente anche se faticoso. Poi c’è il problema della scarsa tenuta delle gomme soprattutto in dicesa che impone andature molto tranquille. Comunque è stata una bella esperienza, sicuramente da ripetere alla prossima occasione. Ecco qualche foto dell’escursione.

IMG_1290.JPG
Salita verso Monte Perone
IMG_1293.JPG
IMG_1300.JPG

Pista forestale delle Piane al Canale
IMG_1302.JPG
Inizia la discesa verso San Piero
IMG_1304.JPG
Il mare sullo sfondo
IMG_1309.JPG
sempre in discesa
IMG_1313.JPG
Parte conclusiva della discesa ….
Ciao. Lorenzo

 

Trekking con la famiglia: Pietra Murata

Oggi abbiamo fatto una breve escursione a Pietra Murata. Si tratta di un posto che Marta ed io amiamo molto, dove siamo stati tante volte per il senso di pace che infonde e per gli stupendi panorami che da lì si possono ammirare. Questa volta avevamo con noi anche la nostra piccola Anna che ha partecipato al trekking seduta (abbastanza comodamente) nello zaino da escursionismo.

IMG_2702.JPG

La larga pista forestale (sentiero 34) che conduce a Pietra Murata parte dalla strada provinciale per monte Perone (precisamente un paio di tornanti più in alto rispetto alla chiesa romanica di San Giovanni). E’ possibile lasciare la propria auto nella piazzola sulla destra salendo lungo la provinciale. Il percorso è lungo 2 chilometri ed in circa 30/40 minuti conduce fino allo spendido “terrazzo naturale” di Pietra Murata. Si tratta di un enorme masso di granito, situato a circa 540 mt di altitudine, anticamente utilizzato come posto di vedetta e presso il quale esistono alcuni piccoli caprili in pietra.

IMG_2707.JPG

Lungo il percorso capita spesso di incontrare dei gruppi di mufloni.

IMG_9358.JPG
pietra_murata.JPG
Il posto è sicuramente affascinante e merita una visita. Per chi vuole continuare la passeggiata consiglio di raggiungere il sito de “Le Macinelle” dove sono presenti numerosi altri caprili in pietra. Un’ottima ed esaustiva descrizione del percorso dalla strada provinciale fino a Le Macinelle è presente a questa pagina del sito www.everytrail.com.
Ciao
Lorenzo